Senza istruzione corriamo il rischio di prendere sul serio le persone istruite. G.K.C.

Gesù ci ha insegnato che quello che entra nella bocca dell’uomo non lo rende impuro (Mt 15,11), tuttavia la Chiesa per tradizione invita a non mangiare carne in giorni particolari dell’anno come quello di oggi (mercoledì delle ceneri). In molte mense scolastiche, ignorando questa tradizione, sono stati serviti piatti a base di carne e, se certamente non saranno un petto di pollo e una fetta di mortadella a mandarci all’inferno, ci dispiace che le tradizioni degli alunni cristiani, a differenza di quelle degli alunni musulmani ed ebrei (che giustamente vengono tenute in gran considerazione), non siano rispettate.

Share