Senza istruzione corriamo il rischio di prendere sul serio le persone istruite. G.K.C.

Una scuola spagnola, a seguito di una sentenza del tribunale, è stata costretta a rimuovere i crocefissi dalle proprie aule. A mio avviso gli studenti cattolici dovrebbero entrare in classe con un bel crocefisso al collo: sarebbe interessante sapere se qualche tribunale, dopo avere espulso questo simbolo cristiano dalla sfera pubblica, si adopererà per rimuoverlo dalla vita privata ledendo così il principio della libertà religiosa. Si inizia oscurando i simboli religiosi e si finisce per perseguitare le persone, basta ricordare quello che hanno fatto i rivoluzionari francesi o i regimi comunisti.

Share