Senza istruzione corriamo il rischio di prendere sul serio le persone istruite. G.K.C.

Josè Socrates, primo ministro socialista portoghese, ha dichiarato che anche se il quorum per il referendum in favore della depenalizzazione dell’aborto non è stato raggiunto, si atterrà alla maggioranza dei voti espressi… Insomma questo scarso rispetto delle regole democratiche che questi signori cercano di aggirare in tutti i modi pur di imporre il loro modo di pensare, mi ricorda tanto un proverbio della saggezza popolare sambenedettese: “Eddaje eddaje (=eddai eddai) la cipolla diventa aglie (aglio)” cioè a forza di insistere e di forzare, si riesce a modificare la realtà delle cose… spero solo che la maggioranza dei portoghesi abbia votato “NO” in modo da vanificare tutti i poco democratici progetti di Socrates… Si preparino comunque i portoghesi a sentire il solito noiosissimo rosario laicista “i portoghesi non sono ancora maturi”, “questo voto non ammodernerà il paese”, “le donne continueranno ad abortire clandestinamente” ecc ecc.

Share